Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2015

GO UP...

GO UP TO THE HILLS, BRING WOOD, AND BUILD THE HOUSE!

Salite sul monte, portate legname, ricostruite la mia casa Questo il titolo e il tema della prima omelia in inglese nell'ambito della pastorale carceraria nel Carcere Centrale di Maputo. Oggi ci siamo riuniti, per la prima volta, con un gruppo di carcerati provenienti da paesi di lingua inglese per cominciare un cammino spirituale e umano di riabilitazione: una nuova frontiera ricca di sfide e di nuove relazioni. Un gruppo di 15 carcerati di origine sudafricana e nigeriana erano presenti alla messa. La prima lettura di oggi, il profeta Aggeo (capitolo 1, versetti 1 a 5) ci ha illuminato, incoraggiato e stimolato nel cammino intrapreso. Salire sul monte della presenza di Dio, sul luogo da cui è possibile vedere la nostra vita con gli occhi di Dio. Dall'alto, guardare la nostra storia di peccatori e di "carcerati" del male. Dio ci guarda con misericordia e ci invita a portare legname, a usare il nostro…

18 anni di sacerdozio

Oggi 18 anni di Sacerdozio:
Grazie Signore per la tua fedeltà;
Grazie Signore per il tuo Amore che mi ha guidato e mi guida per le strade del mondo;
Grazie perché mi hai chiamato a lavorare nella Tua vigna;
Grazie per i miei genitori, fratelli, amici e nemici...
Tutti depongo nel Tuo cuore e innalzo nel Calice della Salvezza!
Hoje 18 anos de sacerdócio:

Obrigado Senhor pela tua fidelidade; Obrigado Senhor pelo teu amor que me guiou e guia-me pelas estradas do mundo; Obrigado porque Tu me chamaste a trabalhar na tua vinha;
Obrigado aos meus pais, irmãos, amigos e inimigos ...
A todos quero colocar no Teu Coração e levantar o cálice da salvação!

Aujourd'hui, 18 ans de sacerdoce:
Merci Seigneur pour ta fidélité;
Merci Seigneur pour ton amour qui m'a guidé et me guide à travers les routes du monde;
Merci parce que tu m'as appelé à travailler dans ta vigne;
Merci à mes parents, frères, amis et ennemis ...
Tout et tous je place dans Ton cœur et je souleve le Calice du salut!

Today 18 year…

75 Anni !

L'Arcidiocesi di Maputo ha festeggiato domenica 6 settembre i suoi 75 anni di vita.
Creata nel 1940, questa chiesa arcidiocesana ha percorso anni di intensa vita cristiana bagnati anche dal sangue di tanti martiri specialmente durante i 17 anni di guerra civile (1975-1992).


Ci siamo ritrovati nello storico stadio della Machava dove fu proclamata, il 25 giugno del 1975, l'indipendenza del Mozambico dal Portogallo.
Circa 20.000 fedeli hanno pregato, lodato, cantato sotto un cocente sole, durante la messa di circa 4 ore. 



L'arcivescovo di Maputo, Mons. Francisco Chimoio, ha invitato a ringraziare Dio per il cammino fatto e a fortificare l'unità nazionale nel rispetto della diversità di idee, lanciando un appello all'amore e al rispetto fraterno in un tempo politico delicato che il Paese sta vivendo, a causa di alcune tensioni politiche che sono ancora accese tra il Governo e l'opposizione. 


Continuiamo a pregare per un Mozambico unito nella pace frutto di un dialogo …